02.66200163
info@gemax.org

01 gennaio 2014

DIVIETO PAGAMENTO AFFITTI IN CONTANTI

La legge di stabilitÓ dall'inizio del 2014 ha introdotto l'obbligo di pagamento dei canoni di locazione ad uso abitativo con modalitÓ tracciabili. Viene pertanto escluso il pagamento in contante. L'adempimento riguarda le sole locazioni abitative: residenza abituale, turistiche, studentesche, transitorie. Esclusi negozi, uffici, capannoni, box e quelle di edilizia residenziale pubblica. La finalitÓ Ŕ sempre quella del contrasto all'evasione fiscale. La sanzione amministrativa, ex art. 58 dlgs 231/07, per la violazione, Ŕ compresa tra l'1 e il 40% dell'importo corrisposto con un minimo di euro 3.000.00. Le sanzioni colpiscono anche i benefici fiscali collegati alle locazioni. Nel caso di violazione sia il locatore che il conduttore perdono il diritto alle agevolazioni e detrazioni fiscali.