02.66200163
info@gemax.org

01 aprile 2014

DISTACCO DAL RISCALDAMENTO

La legge n 220/2012 recante "modifiche alla disciplina del condominio negli edifici", fra i vari aspetti affronta anche la questione del distacco dall'impianto di riscaldamento centralizzato. dal 18 giugno 2013 possibile chiedere, senza attendere il benestare dell'assemblea di condominio, il distacco dall'impianto di riscaldamento centralizzato. restano tuttavia alcune limitazioni, che potranno ancora vietare il distacco e trasformazione in impianto autonomo. Si tratta del regolamento di condominio, del regolamento edilizio comunale e delle eventuali leggi regionali in materia. il condomino pu rinunciare all'utilizzo dell'impianto centralizzato di riscaldamento o di condizionamento, se dal suo distacco non derivano notevoli squilibri di funzionamento o aggravi di spesa per gli altri condomini. In tal caso il rinunziante resta tenuto a concorrere al pagamento delle sole spese per la manutenzione straordinaria dell'impianto e per la sua conservazione e messa a norma".